Depilazione baffetti

I baffetti per le donne sono antiestetici e difficili da trattare. Non sempre si tratta di poca peluria, a volta si tratta di veri e propri peli fitti, che ricrescono di continuo. Ci sono varie metodologie per eliminare questi fastiosi peli, che risiedono sopra il labbro superiore femminile, dal più veloce a quello permanente.

Come depilare i baffetti?

I migliori metodi per eliminare i baffetti sono molto utilizzati e provati e possono incontrare il gusto di ogni donna, che desidera far sparire al prima possibile la peluria insisistente e molto visibile.

Crema depilatoria

strumenti depilazione baffettiE’ sicuramente il metodo più utilizzato, indolore ed anche economico. Bisogna fare solamente attenzione di acquistare quella adatta ai peli del viso: queste creme hanno ingredienti aggressivi, se riguardano le altre parti del corpo. Per il viso, invece, sono molto più delicate e lenitive.

Provare sempre una piccola quantità di creme, in qualche lato della pelle della mano, per verificare eventuali allergie o fastidi che la crema può arrecare. Questa procedura andrebbe ripetuta ogni cinque giorni, al fine di non avere alcun pelo in evidenza.

Ceretta

LA PRIMA CERA DEPILATORIA INDOLORE >>>

Per eseguire la ceretta, i baffetti devono essere lunghi almeno 6mm. La ceretta è molto efficace e riesce a strappare i peli dalla radice, rallentando la loro ricrescita per circa un mese ed indebolendo i nuovi futuri. Sempre preferibile far eseguire questo tipo di metodo, da un’estetista professionista: si potrebbe incorrere in bruciature, ferite a seguito dello strappo e dolore molto più acuto.

Da effettuare una volta al mese, aspettando sempre una ricrescita adatta al metodo. Durante il periodo – tra una ceretta e l’altra – non utilizzare altri metodi di depilazione alternativi.

Luce pulsata o laser

Sono entrambi metodi permanenti, che vanno ad eliminare definitivamente i baffetti del labbro superiore. Questi metodi vengono effettuati da professionisti del settore, con l’ausilio di macchinari tecnologicamente avanzati, in aree preposte al trattamento.

Non si tratta di una sola seduta, ma di tante in base al proprio pelo e alla quantità da eliminare. Sicuramente non sono metodi economici, ma il vantaggio è nel futuro, quando non cresceranno più e non arrecheranno più alcun problema.

Il metodo consiste nel trattare la zona con fasci di luce che indeboliscono il bulbo e di conseguenza, rallentano la crescita del pelo. A seguito di tutte le sedute, previste con il professionista, i peli saranno eliminati in maniera definitiva.

Non è adatto a chi ha i baffetti chiari e la pelle sensibile.