Depilazione con filo (Threading): cos’è e come funziona?

Il Threading è un metodo depilatorio che si effettua attraverso fili di cotone intrecciati, per una depilazione fai da te sicura e super economica, ma bisogna imparare a farla! Andiamo a vedere di cosa si tratta.

La depilazione con il filo, chiamata Threading è un’antica ed efficace tecnica depilatoria che ultimamente è stata riscoperta e diffusa. Si attua attraverso dei semplici fili di cotone intrecciati tra loro in una particolare posizione, che prendono il pelo e lo estirpano, usata principalmente per sopracciglie e baffetti.

Le origini del Threading

La nascita di questa tecnica depilatoria è molto antica e non si conoscono esattamente le sue origini, ma si dice che si sia sviluppata 6000 anni fa tra Asia centrale e India. Il termine deriva dal ” Bandeabru” che era una pratica usata in India per eliminare i peli attorno alle sopracciglia. Nella Persia antica, il Threading veniva usato come rito di iniziazione per segnare il passaggio all’età adulta nel mondo femminile. Successivamente, diventò parte della preparazione alla cerimonia nunziale per preparare la sposa all’incontro con il suo compagno. Poi fu utiluzzata anche per occasioni mondane ed è arrivata fino a noi, attraverso l’uso che ne fanno le donne iraniane.

Oggi il Threading si è sviluppato anche in Occidente, per l’epilazione delle sopracciglia e dei baffetti. In Italia non è ancora molto diffuso, ma in vari centri estetici, la presenza di donne indiane, sta dando modo di far conoscere la tecnica anche alle donne italiane.

Come funziona il Threading?

La depilazione con il fili permette di estrapolare i peli alla radice, grazie a due fili di cotone che si intrecciano tra le mani di chi esegue il trattamento, in modo da avvolgere i peli superflui e, attraverso un movimento veloce, rimuoverli alla radice. I fili sono messi come se fossero delle forbici. Per usare questo metodo depilatorio, bisogna impararne la tecnica da qualcuno che la conosce bene, oppure puoi seguire dei tutorial sul web. Ma, per avvalersi di un buon risultato, all’inizio, è meglio recarsi da un’estetista esperta in Threading.

I vantaggi del Treading

Usare il Threading come metodo depilatorio presenta svariati vantaggi:

  • È una tecnica naturale che non utilizza alcun prodotto chimico.
  • Elimina il problema alla radice, quasi come una depilazione definitiva.
  • È un metodo non invasivo perché non lascia segni sulla pelle.
  • Il contatto sulla pelle è minimo, quindi può essere consigliato anche a chi ha la pelle sensibile o soffre di acne.

L’unico piccolo problema potrebbe essere che il Threading dà un lieve dolore, come la sensazione di essere pizzicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *