Depilazione inguine: qual’è la forma migliore?

La forma per la depilazione dell’inguine è essenzialmente una scelta personale data per gusto, ma se sei indecisa su quale forma dare alla tua depilazione intima, ti suggerisco alcune delle forme più diffuse nelle sale di estetica. Questi tipi di depilazione, se sei esperta, puoi farli anche da sola a casa, ma se è la prima volta che ti depili l’inguine, è consigliabile recarti inizialmente da un’estetista.

  • Bikini
    La forma bikini è tra le tipologie di depilazione inguinale più usata tra le donne ed è la meno drastica. La depilazione bikini elimina solo i peli nelle zone che sono visibili, fuori dal bikini classico, mentre il resto dei peli è tralasciato o soltanto spuntato con le forbibi.
  • Triangolo
    La depilazione inguine a triangolo, rispetto a quella bikini, è un più profonda, cioè vengono eliminati anche i peli della zona superiore del pube, formando la forma a triangolo. Questo tipo di depilazione è ottimo per chi non vuole eseguire una depilazione totale, ma ridurre al massimo la peluria del pube.
  • Brasiliana
    La depilazione alla brasiliana elimina tutti i peli del pube, tranne un piccolo triangolo o rettangolo sulla zona anteriore, che viene accorciato con le forbici. Questa forma di depilazione intima è perfetta per chi vuole indossare perizomi e bikini micro.
  • Francese
    La forma di depilazione inguinale alla francese è conosciuta anche col nome di “Playboy wax” poiché la usavano le conigliette di Playboy. È una depilazione quasi totale, dove viene lasciata solo una striscietta di peli sul monte di Venere.
  • Hollywood
    Questa è la depilazione più estrema, poiché integrale, vengono dunque eliminati tutti i peli inguinali ed è usata da chi ama avere il pube pulito, senza alcuna peluria visibile.

Come fare la depilazione inguinale?

Per depilare la zona inguinale puoi usare diversi metodi, in base alle tue abitudini, a quanto sei resistente al dolore e alla durata. Di seguito i metodi di depilazione inguinale:

LA PRIMA CERA DEPILATORIA INDOLORE >>>
  1. Rasoio
    È il metodo più veloce e indolore per depilarsi, ma i peli ricrescono velocemente e può provocare irritazioni. Se vuoi usare il rasoio per la depilazione pubica, assicurati di aver bagnato le zone da depilare con acqua calda e usa una schiuma o gel da barba, in questo modo ammorbidisci le parti da depilare ed eviti irritazioni. Cambia spesso i rasoi, e dopo la depilazione, applica una crema idratante delicata.
  2. Creme depilatorie
    Per depilare l’inguine, le creme depilatorie sono un ottimo metodo, evita le zone più profonde perché le sostanze chimiche presenti nelle creme, potrebbero causare delle reazioni irritanti o d’altro tipo.
  3. Ceretta
    La ceretta è uno dei metodi più usati per depilare la zona inguinale, è doloroso, ma risulta il modo più efficace perché la pelle resta liscia più a lungo, per circa tre settimane e i peli ricrescono più morbidi e sottili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *