Depilazione laser

Oggi la depilazione laser è molto più diffusa rispetto a qualche anno fa. Questo perché i costi sono più accessibili a tutti, anche alle ragazze giovani, e ormai la moda della depilazione definitiva affascina sempre più donne, essendo pratica e comoda.

Come funziona la depilazione laser?

La depilazione laser ha lo scopo di produrre l’epilazione definitiva, cioè la perdita del pelo ed anche del bulbo pilifero, in modo da permettere una volta per tutte di eliminare i peli superflui, dicendo addio a rasoi e cerette. Infatti questo tipo di intervento produce una depilazione permanente. Nel corso della depilazione laser, il pelo non viene semplicemente strappato: il trattamento mira a distruggere il follicolo, cioè la radice del pelo, ovvero il bulbo pilifero, grazie all’uso del laser. La pelle non viene danneggiata nel corso dell’intervento: scopo della depilazione laser è solamente quello di distruggere il follicolo in modo che esso non produca più peli e quindi non ci si ponga più il problema della depilazione.

LA PRIMA CERA DEPILATORIA INDOLORE >>>

Per distruggere i follicoli non è sufficiente un’applicazione. La depilazione laser deve essere ripetuta in più sedute affinché si possa ottenere un risultato definitivo. In genere, sono necessari dai cinque ai dieci trattamenti perché la depilazione laser possa essere considerata definitiva, ma comunque il numero di sedute dipende dall’età del cliente, dalla pelle, dal tipo di peli. Una seduta di depilazione laser può durare da un quarto d’ora fino a qualche ora, a seconda della zona del corpo presa in considerazione.

Vantaggi e svantaggi

La depilazione laser non è dolorosa, alcune donne possono provare una lievissima sensazione di fastidio o di calore. Il laser agisce su una superficie di due cm quadrati, mentre paziente e estetista portano degli occhiali protettivi per non essere irritati dai laser. Prima di fare la depilazione laser bisogna evitare di fare la ceretta o di decolorare i peli per un mese. Due giorni prima della ceretta bisogna invece rasare i peli.

La depilazione laser non funziona sui peli che non contengono melanina, come quelli bianchi o decolorati o biondi. Una volta che si ha terminata la seduta di depilazione laser non bisognerebbe esporsi al sole per non irritare la pelle. Non ci sono, in genere, effetti collaterali. Qualche paziente accusa degli arrossamenti che comunque durano solamente pochi giorni; gli strumenti che vengono utilizzati oggi sono tutti sicuri, igienici ed all’avanguardia. Il costo della depilazione laser varia da 30 a 50 euro a seduta per le zone ridotte, ma può arrivare anche a 80 o 100 euro e più per gambe, braccia, e via dicendo.