Depilazione luce pulsata

Il sogno di moltissime donne è quello di eliminare, una volta per tutte, i peli superflui. Per farlo, esistono diversi metodi che oggi sono molto più accessibili, anche dal punto di vista economico, rispetto al passato.

Cos’è e come funziona?

La depilazione a luce pulsata è uno di questi metodi che con il tempo è diventato sempre più sicuro ed economicamente fattibile per molte più donne rispetto al passato. La depilazione a luce pulsata consiste in un metodo di epilazione del corpo, che fa sì che i peli non ricrescano più del tutto, o crescano ma a velocità molto ridotta nel tempo. Conosciuta anche con l’acronimo IPL, si è diffusa attorno al 2000. Si tratta, come abbiamo detto, di un metodo di depilazione permanente non invasivo che sfrutta degli impulsi luminosi ad elevata potenza per colpire e distruggere la radice (follicolo) del pelo, in modo da prevenirne la ricrescita.

La depilazione a luce pulsata funziona per mezzo di un manipolo con una superficie in vetro alla quale si fanno aderire tutti i peli di una zona del corpo. I peli sono danneggiati grazie all’uso di brevi impulsi di luce pulsata (che è calda). Questo tipo di depilazione si usa su peli appena tagliati, quindi non più lunghi di 1 o 2 mm, altrimenti il suo effetto scema di molto. Sul pelo corto, infatti, la concentrazione di melanina è maggiore e la depilazione a luce pulsata va proprio a colpire la melanina, quel pigmento che colora un pelo, facendo sì che il follicolo venga distrutto.

LA PRIMA CERA DEPILATORIA INDOLORE >>>

Come fare la depilazione a luce pulsata e quanto costa?

Prima di procedere a questo trattamento, è necessario stendere sulla pelle un anestetico a uso topico, laddove la pelle fosse particolarmente delicata. La depilazione a luce pulsata non viene effettuata nel corso di una seduta unica, bensì nel corso di più sessioni, che possono essere dalle 4 alle 6 in tre settimane. Ogni seduta dura, circa, venti minuti.  Nel corso del trattamento vengono fatti indossare speciali occhiali protettivi a cliente ed estetista.

I dispositivi della depilazione a luce pulsata in genere sono dotati di un sistema di raffreddamento per rendere sicuro il trattamento, evitando ogni incidente. La depilazione a luce pulsata può essere fatta in appositi centri benessere, in centri estetici dotati di personale specializzato, o in saloni di bellezza. Il costo della depilazione a luce pulsata varia da zona a zona: per l’addome si chiedono da 150 ai 230 euro, per il bikini poco più di 200 euro massimo, per il seno dai 120 ai 180 euro, per la faccia fino a 100 euro. Una volta terminata la seduta di depilazione a luce pulsata è bene evitare di esporsi alla luce del sole.